menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Due casi positivi covid in altri istituti baresi: positivi alunni della 'San Filippo Neri' e a Catino

In particolare, per il caso di una bimba del plesso 'Falcone' che frequenta anche la parrocchia San Nicola a Catino, il parroco don Luciano Cassano ha disposto lo stop al catechismo e agli incontri pubblici

Sono complessivamente tre i casi di positività al coronavirus tra gli alunni in altrettante scuole baresi: dopo quello registrato alla 'Michelangelo', se ne segnalano altri due riguardanti l'istituto 'Falcone' a Catino e la scuola elementare 'San Filippo Neri'.

In particolare, per il caso nel caso della bimba del plesso 'Falcone' che frequenta anche la parrocchia San Nicola a Catino, il parroco don Luciano Cassano ha disposto lo stop al catechismo e agli incontri pubblici fino al'11 ottobre. In queste ore l'Asl ha ricostruito la catena dei contatti stretti. Sanificati gli ambienti interessati. 

Nessun caso nel comprensivo 'Falcone-Borsellino'

Non si registra invece alcun caso, al contrario di quanto erroneamente indicato in un primo momento, nel comprensivo 'Falcone-Borsellino' del quartiere San Paolo. "Si precisa - si legge in una nota a firma del dirigente scolastico, Fiorenza Uncino, che presso l’Istituto Comprensivo Falcone-Borsellino in via Cassala,15 e presso i suoi plessi staccati situati tutti nel quartiere San Paolo di Bari (via Brindisi, Via Lazio, via Molise e piazza Romita) , non risulta presente alcun caso di alunno positivo COVID-19". 

*Ultimo aggiornamento ore 20.43

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Scuola in Puglia, c'è l'ordinanza di Emiliano: superiori in Ddi per un'altra settimana, per elementari e medie resta la scelta alle famiglie

social

Nuova arma contro il Coronavirus, farmaco già in uso efficace contro l'infezione Sars-CoV-2: è la ricerca dell'Università degli Studi di Bari

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento