rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca

Scuole comunali, piano di pulizia straordinaria. Romano: "Pronti per la riapertura"

Da lunedì al via le operazioni di igienizzazione e manutenzione degli esterni che coinvolgeranno 115 istituti. L'iniziativa sarà condotta dal Comune assieme ad Amiu, Multiservizi e Settore Giardini. Su richiesta dei dirigenti scolastici, previsti anche interventi anti-topi e disinfestazioni

Comincerà lunedì prossimo la pulizia straordinaria di cortili, giardini e aree limitrofe ai 1 edifici scolastici di competenza del Comune di Bari. Le operazioni, che rientrano in una programmazione straordinaria, verranno effettuate da Palazzo di Città assieme a Bari Multiservizi, amiu Puglia e il settore Giardini. L'obiettivo è rendere pronti gli ambienti esterni degli istituti in vista del nuovo anno scolastico. Le prime scuole interessate dalle pulizie saranno la 'Walt Disney', il 'Plesso Falcone' e il 27° Circolo didattico' del Municipio V. Complessivamente, fino al 14 settembre, verranno rimessi a nuovo 96 giardini e 8 cortili interni, oltre al lavaggio e all'igienizzazione delle aree attiue agli edifici con macchine speciali ad opera degli operatori Amiu. Previsti anche interventi di derattizzazione e disinfestazione su richiesta dei dirigenti scolastici: 

“Accanto a progetti innovativi, come Porta Futuro o quello relativo alla robotica educativa - ha spiegato l’assessore cittadino alle Politiche educative e giovanili Paola Romano - intendiamo portare avanti anche la riorganizzazione e il potenziamento dell’attività ordinaria. Per questo, anche sulla scorta delle esperienze degli anni precedenti, ho chiesto al settore Giardini, ad Amiu e alla Multiservizi di fare uno sforzo in più in modo da accogliere al meglio i nostri ragazzi il loro primo giorno di scuola. Partiremo lunedì con un calendario fittissimo di interventi che interesseranno giardini e cortili interni e tutte le aree esterne alle scuole. Invitiamo, inoltre, tutti i dirigenti scolastici ad inoltrare quanto prima all’Amiu la richiesta per i soli interventi di disinfestazione e derattizzazione in maniera da organizzare in tempo utile il servizio. Come è ovvio che sia - conclude - è giusto che gli studenti vivano e studino in ambienti salubri ma, allo stesso modo, è fondamentale che vi sia la massima collaborazione da parte di tutti i cittadini per mantenere gli spazi in uno stato decoroso”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuole comunali, piano di pulizia straordinaria. Romano: "Pronti per la riapertura"

BariToday è in caricamento