Giovedì, 5 Agosto 2021
Cronaca

Scuole senza riscaldamento, Emiliano a Schittulli: "Provveda o sono pronto a chiuderle"

Su Facebook l'appello del sindaco al Presidente della Provincia affinché intervegna in tempi brevi per ripristinare il riscaldamento nelle scuole baresi e annuncia: "Pronto a emettere un'ordinanza di chiusura"

"I nostri ragazzi gelano e lunedì farà ancora più freddo. Se l'accensione dei termosifoni non dovesse essere garantita per lunedì valuterò, per la città di Bari, l'opportunità di emettere un'ordinanza di chiusura delle scuole nelle quali la salute degli insegnanti e degli studenti non sia tutelata". Così in mattinata il sindaco Michele Emiliano, sulla sua pagina Facebook, è intervenuto sulla questione delle scuole baresi senza riscaldamento.

Dopo i numerosi post di cittadini e studenti che chiedevano al sindaco di porre rimedio alla situazione, il sindaco ha lanciato oggi un appello al presidente della Provincia Francesco Schittulli, poichè la manutenzione delle scuole spetta proprio all'ente guidato da Schittulli. Nei giorni scorsi l'assessore provinciale all'Istruzione e all'Edilizia scolastica Stefano Diperna ha annunciato che la nuova ditta cui è stata assegnata la gestione degli impianti di riscaldamento si è messa al lavoro, ma la situazione si sta sbloccando molto lentamente, come testimoniano i numerosi post di studenti e genitori giunti in risposta all'appello lanciato dal sindaco. Oltre all'appello però, Emiliano ha lanciato anche un ultimatum, dicendosi pronto ad emettere un'ordinanza di chiusura per le scuole interessate dal problema, per tutelare la salute di studenti e insegnanti.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuole senza riscaldamento, Emiliano a Schittulli: "Provveda o sono pronto a chiuderle"

BariToday è in caricamento