'Sepolti' in casa tra cumuli di rifiuti: sequestrati appartamento e garage a Carbonara, trasferita famiglia di 4 persone

I due locali erano privi di aerazione e luce naturale proprio per la presenza di cumuli di buste, televisori, elettrodomestici e immondizia di vario tipo

I Carabinieri Forestali hanno sequestrato un appartamento nel quartiere Carbonara poiché pieno di cumuli di rifiuti. Requisito anche un garage di pertinenza: i due locali erano privi di aerazione e luce naturale proprio per la presenza di cumuli di buste, televisori, elettrodomestici e altra immondizia. All'interno viveva un nucleo familiare composto da 4 persone, trasferito in una struttura d'emergenza di Pronto Intervento Sociale. I militari hanno inoltre accertato la carenza di condizioni igienico sanitarie e la presenza di criticità strutturali dell'immobile. I controlli sono stati effettuati anche da personale della Compagnia Carabinieri Bari San Paolo e del Servizio Igiene Pubblica della Asl di Bari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz della Finanza a Bari, raffica di arresti e sequestri: smantellato traffico di armi e droga dall'Albania

  • Grave incidente tra due auto: morti un uomo e una donna. Deceduto anche il loro cagnolino

  • Traffico di droga e armi dall'Albania, quindici arresti a Bari: i nomi

  • Fulmine colpisce aereo Ryanair, odissea per i passeggeri del Bari-Londra: partiti con 10 ore di ritardo

  • Allarme bomba in piazza Moro, trovato borsone sospetto: l'area è stata transennata

  • Le orecchiette di Bari vecchia finiscono sul New York Times: in prima pagina il "crimine della pasta"

Torna su
BariToday è in caricamento