Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Porto di Molfetta, sequestrato novellame di nasello destinato alla vendita

I militari della Guardia Costiera hanno rinvenuto circa 15 kg di pesce non commercializzabile, in 4 cassette all'interno di un furgone frigorifero

I militari della Capitaneria di Molfetta hanno sequestrato, dopo alcuni controlli, oltre 15 kg di novellame di nasello, rinvenuti in 4 cassette collocate in un automezzo refrigerato in procinto di uscire dal porto. Il pesce era al di sotto della taglia minima prevista dalla normativa in vigore, ovvero 20 centimetri, quindi non sarebbe stato commercializzabile. Il prodotto è stato quindi portato via e, dopo i controlli della Asl, successivamente devoluto in beneficenza. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porto di Molfetta, sequestrato novellame di nasello destinato alla vendita

BariToday è in caricamento