Lunedì, 2 Agosto 2021
Cronaca

Sequestro da 2,3 milioni a Bitonto, sigilli al patrimonio di due pregiudicati

Sotto sequestro cinque appartamenti, 23 terreni agricoli, un'auto e conti correnti. L'operazione della Guardia di Finanza su disposizione del Tribunale di Bari

Colpo ai beni della criminalità bitontina. Su disposizione del Tribunale di Bari i militari della Guardia di Finanza hanno sequestrato un patrimonio pari a 2 milioni e 300mila euro, appartenente a due pregiudicati del luogo, S.G. e S.F., il primo già destinatario di misure cautelari, il secondo attualmente agli arresti domiciliari.

I sigilli hanno riguardato cinque appartamenti, 23 terreni agricoli, un'autovettura e conti correnti per oltre un milione di euro.

A dare avvio alle indagini che hanno portato al sequestro, la differenza rilevata tra i redditi dichiarati dai pregiudicati e dai loro familiari e l'effettivo tenore di vita degli stessi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sequestro da 2,3 milioni a Bitonto, sigilli al patrimonio di due pregiudicati

BariToday è in caricamento