Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

"Allarmante pericolosità sociale", la Guardia Di Finanza sequestra beni a pluripregiudicato del Barese

L'uomo, un 37enne residente proprio ad Altamura e agli arresti domiciliari, ha numerosi precedenti, anche dal 2000 (quando era minorenne), con condanne definitive per traffico di sostanze stupefacenti, anche in forma associativa

La Guardia di Finanza di Altamura ha sequestrato, nella città murgiana, un immobile del valore complessivo di oltr 76mila euro, iconducibile a un pluripregiudicato e condannato per diversi reati. L'uomo, un 37enne residente proprio ad Altamura e agli arresti domiciliari, ha numerosi precedenti, anche dal 2000 (quando era minorenne), con condanne definitive per traffico di sostanze stupefacenti, anche in forma associativa.

Il provvedimento, secondo gli inquirenti, sarebbe stato emesso per "l'allarmante pericolosità sociale" del 37enne. Secondo quanto afferma la GdF "gli accertamenti compiuti hanno consentito di riscontrare nel periodo dal 2004 al 2015 – oltre alla escalation di condotte criminose poste in essere dal proposto e, quindi, la sua eccezionale propensione a porre in essere comportamenti antisociali mediante il compimento di numerosi reati (traffico e detenzione illeciti di sostanze stupefacenti, minaccia, danneggiamento, violazione delle prescrizioni imposte con la misura di prevenzione personale) – un rapporto di particolare sproporzione (pari a oltre 350 mila euro) tra i redditi, esigui, dichiarati dallo stesso e dai componenti il nucleo familiare e il patrimonio (un immobile) a lui effettivamente riconducibile che, di conseguenza, è stato sottoposto a sequestro in quanto ritenuto acquisito con proventi delle attività illecite".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Allarmante pericolosità sociale", la Guardia Di Finanza sequestra beni a pluripregiudicato del Barese

BariToday è in caricamento