Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Libertà: sequestrati beni per 500mila euro a presunto affiliato al clan Strisciuglio

Sotto sequestro tre appartamenti, due auto e una moto di grossa cilindrata di proprietà di un pregiudicato 43enne

Maxi sequestro di beni della Direzione Investigativa Antimafia di Bari nei confronti di un presunto affiliato al clan Strisciuglio. Il sequestro, disposto dal Tribunale di Bari in accoglimento di proposta formulata dal Direttore della D.I.A., Alfonso D'Alfonso, ha colpito il pregiudicato barese 43enne G.V,  fratello di uno degli ex capi del gruppo criminale, oggi collaboratore di giustizia.

I BENI SEQUESTRATI - A finire sotto sequestro tre appartamenti che si trovano nel quartiere Libertà di Bari, due auto e una moto di grossa cilindrata e disponibilità finanziarie, per un valore complessivo di oltre 500.000 euro.

LE INDAGINI - Gli investigatori della Dia hanno effettuato una analisi del patrimonio dell'intero nucleo familiare del pregiudicato, partendo dalle dichiarazioni dei redditi. In particolare, G. V., pur non presentando dichiarazioni per oltre un decennio e, quando presentate, di entità così esigua che non avrebbe consentito neanche la sopravvivenza del proprio nucleo familiare composto da cinque persone, nel corso degli anni aveva acquistato tre appartamenti proprio nella zona considerata di influenza del clan Strisciuglio, intestandoli all'allora moglie ed ai figli, ed anche autovetture e un motoveicolo di grossa cilindrata. Inoltre, messo da parte disponibilità finanziarie. A fronte di questi investimenti, la capacità reddituale complessiva è apparsa sproporzionata. Difatti, le indagini patrimoniali hanno dimostrato come, in realtà, proprio nel periodo di coinvolgimento nelle attività delinquenziali che ne hanno comportato la condanna a pene detentive e il fatto di essere sottoposto a misure di prevenzione personali, il pregiudicato abbia occultato somme consistenti assolutamente ingiustificate, con le quali ha finanziato gli acquisti e accumulato le disponibilità finanziarie ora sequestrate.
 

 

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Libertà: sequestrati beni per 500mila euro a presunto affiliato al clan Strisciuglio

BariToday è in caricamento