Blitz in un capannone di via Napoli, qui da circa un anno venivano abbandonati i rifiuti speciali: due soggetti denunciati

Operazione della polizia giudiziaria, che ieri ha sorpreso un gruppo di operai in via Napoli mentre caricavano i rifiuti su un autocarro per smaltirli

Il capannone in disuso trasformato in deposito per i rifiuti speciali da smaltire. La scoperta del personale del Nucleo di polizia giudiziaria, che ieri ha posto i sigilli alla struttura in via Napoli.

Gli agenti durante un controllo in zona, hanno sorpreso una squadra di operai con un autocarro, intenti a recuperare rifiuti per il successivo smaltimento in impianti autorizzati con regolare Formulario di Identificazione Rifiuti.

Da successivi accertamenti è emerso che le operazioni andavano avanti da almeno un anno: nella struttura erano stati abbandonate apparecchiature elettroniche fuori uso, rifiuti da attività edilizie e di demolizioni, metalli vari, carta e cartone non differenziati, vetro, apparecchiature domestiche in disuso, rifiuto ingombranti vari.

Due persone sono state così denunciate per il reato di discarica abusiva ex art. 256 comma 3 del Testo Unico Ambientale, e sequestrato il capannone con i rifiuti all'interno nell'attesa della caratterizzazione esatta della tipologia dei rifiuti e la bonifica del sito.
deposito via napoli-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' positivo al Covid ma va al lavoro al ristorante: scoperto 21enne, era in quarantena con l'intera famiglia

  • Riaprono le regioni, da domani via libera agli spostamenti: obbligo di segnalazione per chi arriva in Puglia

  • Coronavirus 'scomparso'? L'epidemiologo Lopalco: "Siamo in una fase di circolazione endemica, nessun terrorismo ma occorre attenzione"

  • Quattordici marittimi della Costa Crociere ricoverati per covid ad Acquaviva: "Tutti asintomatici"

  • Il sindaco Antonio Decaro ospite da Mara Venier a Domenica In: "A Bari solo 56 contagiati. Pugliesi bravissimi nella fase 1"

  • L'estate non decolla su Bari e provincia: in arrivo forti raffiche di vento, nuova allerta meteo

Torna su
BariToday è in caricamento