menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Abusivismo sulla costa barese, sequestrata area di 1000 mq a Capitolo con bar e ristorante

Operazione della Guardia Costiera: scoperto un manufatto in cemento di dimensioni raddoppiate rispetto a quelle autorizzate. Sull'area esterna anche un battuto di cemento piastrellato

La Guardia Costiera ha sequestrato un'area demaniale di circa 1000 mq a Capitolo, località del Comune di Monopoli, dove è stato scoperto un manufatto in cemento, adibito a bar, di dimensioni raddoppiate rispetto a quelle autorizzate. I militari, inoltre hanno rilevato, su un'area esterna alla caffetteria, due locali chiusi adibiti a deposito, zona ristoro e attività ricreative con la presenza di slot machine. La Guardia costiera ha accertato che la struttura realizzata a ristorante è stata realizzata senza tenere conto di tutte le prescrizioni della Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici: le norme, infatti, prevedevano che l'area destinata alla ristorazione dovesse essere totalmente scoperta, quando invece è stato rinvenuto un locale completamente chiuso. Sull'area esterna, realizzata sulla scogliera, è stato scoperto anche un battuto di cemento piastrellato che ha deturpato uno dei tratti di scogliera più caratteristici del litorale monopolitano, alla quale era stata aggiunta una pedana la cui vernice si sta progressivamente staccando, finendo in acqua.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento