rotate-mobile
Cronaca Bari Vecchia / Corso Antonio De Tullio

Denaro non dichiarato scoperto al porto, sequestrati oltre 40mila euro

I funzionari dell'Ufficio dogane di Bari hanno recuperato la somma da un marittimo di nazionalità italiana, proveniente dall'Albania con un traghetto

Maxisequestro di denaro al porto di Bari: 41.815 euro sono stati scoperti dai funzionari dell'Agenzia delle dogane all'interno di una cassa nave di proprietà di un marittimo italiano. L'uomo, che ha viaggiato su un traghetto proveniente dall'Albania, non ha dichiarato il contenuto dell'oggetto prima di consegnarlo per la sorveglianza.

Il trasgressore dovrà ora versare il 15 percento della somma eccedente il limite consentito di denaro dichiarabile (10mila euro).

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Denaro non dichiarato scoperto al porto, sequestrati oltre 40mila euro

BariToday è in caricamento