Cronaca

Farina infestata da insetti, e un topo morto tra gli scaffali: chiusa azienda a Corato

Sigilli a circa 2500 chili di farina e semola di grano duro in cattivo stato di conservazione. Tra gli scaffali anche un topo morto

Locali in precarie condizioni igienico-sanitarie e quintali di farina e semola di grano duro in cattivo stato di conservazione, insudiciati e invasi da parassiti. E' quanto hanno scoperto gli uomini del Corpo forestale dello Stato all'interno di un'azienda di Corato dedita all'attività di vendita all'ingrosso ed al dettaglio di prodotti alimentari

Circa 2.500 i chili di farina e semola sequestrati dai Forestali, che nel corso dei controlli hanno rinvenuto tra gli scaffali anche un topo morto.

Il personale dell'Asl competente per territorio ha subito provveduto ad emettere provvedimento di chiusura della ditta,  che operava senza la prescritta autorizzazione sanitaria. Il titolare è stato denunciato all'Autorità giudiziaria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Farina infestata da insetti, e un topo morto tra gli scaffali: chiusa azienda a Corato

BariToday è in caricamento