Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca

Farmaci e cosmetici dannosi per la salute, scatta sequestro in aeroporto a Bari

I prodotti trasportati nel bagaglio di un passeggero proveniente dall'Etiopia (denunciato): sequestrati flaconi di creme sbiancanti contenenti sostanze vietate, creme facciali e analgesici

Trasportava nel bagaglio farmaci e prodotti cosmetici contenenti sostanze vietate e dannose per la salute. Il passeggero, un cittadino nigeriano proveniente da Addis Abeba (Etiopia) è stato scoperto durante un controllo tramite scanner effettuato in aeroporto da finanzieri del II Gruppo Bari e funzionari dell'Agenzia delle Dogane. 

In particolare, sono stati rivenuti e sequestrati 41 flaconi di creme sbiancanti contenenti idrochinone (sostanza vietata nei prodotti cosmetici), 3010 compresse di un potente analgesico ad azione centrale, oltre a 36 creme facciali aventi come principio attivo un potente glucocorticoide di sintesi.

I reati contestati vanno dalla detenzione di prodotti cosmetici dannosi per la salute umana all’importazione di farmaci da Paesi terzi senza opportuna autorizzazione. Il passeggero è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Farmaci e cosmetici dannosi per la salute, scatta sequestro in aeroporto a Bari

BariToday è in caricamento