Controlli al Porto: sequestrati 3.900 prodotti farmaceutici illegali

I prodotti privi di autorizzazione sanitaria sono stati trovati all'interno di un furgone proveniente dalla Grecia. Li trasportava un 28enne georgiano che è stato denunciato

La merce sequestrata

Quasi 4 mila compresse e medicamenti (pomate e fiale) trasportati senza la prescritta autorizzazione sanitaria e non registrati presso il ministero della salute. E' questo il risultato del blitz effettuato venerdì 18 agosto dalla guardia di finanza di Bari, in collaborazione con funzionari dell’agenzia delle dogane, al porto.

I farmaci, di provenienza georgiana sono stati rinvenuti, in scatole di cartone, all’interno di un furgone con targa francese, appena sbarcato da una motonave proveniente dalla Grecia, condotto da un cittadino georgiano residente a Bari.

Il possessore dei farmaci, di anni 28, è stato denunciato all’autorità giudiziaria per introduzione nello stato di medicinali potenzialmente pericolosi per la salute.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'alga tossica 'invade' il litorale di Bari e dintorni: valori alti in città e in alcune località della provincia

  • In Puglia 20 nuovi casi di Covid, 4 nel Barese. Il dg dell'Asl: "Due nuclei familiari contagiati"

  • Coronavirus, la Puglia registra 23 nuovi casi. Tre positivi nel Barese: "Due già in isolamento, un altro paziente arrivato da fuori regione"

  • "Il Covid colpisce anche d'estate. Sbagliato salutare con baci e abbracci": l'infettivologa invita a non abbassare la guardia

  • Come eliminare il grasso in eccesso? Gli specialisti di Bari usano... il freddo!

  • Temporali in arrivo nel Barese: la Protezione civile lancia l'allerta meteo gialla

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento