Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

Mangimi irregolari, i Nas sequestrano centinaia di confezioni

Il sequestro è scattato dopo l'ispezione in un deposito di prodotti alimentari, risultato abusivo, in cui sono stati rinvenuti centinaia di sacchi di foraggio destinati all'alimentazione zootecnica

Centinaia di confezioni di mangime sono state sequestrate dai Nas dei carabinieri in un esercizio commerciale barese.

In particolare, nel corso dell’ispezione effettuata un deposito di prodotti alimentari, peraltro risultato del tutto abusivo, i militari del NAS hanno rinvenuto centinaia di sacchi da 5 kg di foraggio, costituito da legumi che il titolare della struttura ha dichiarato come destinati all’alimentazione zootecnica. Tali confezioni, del tutto anonime e di ignota provenienza, erano prive di etichettatura e sprovviste di documentazione che potesse consentire la rintracciabilità del prodotto.

In considerazione dell’impossibilità di individuare la filiera del mangime, i Carabinieri del Nucleo barese hanno posto sotto sequestro amministrativo tutti i sacchi rinvenuti, del peso di circa 800 kg ed un valore di 3mila euro, richiedendo inoltre all’Autorità Sanitaria l’emissione di un provvedimento di chiusura della struttura abusivamente condotta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mangimi irregolari, i Nas sequestrano centinaia di confezioni

BariToday è in caricamento