Cronaca

Traffico di droga dall'Albania, sequestrato carico di marijuana al porto

Il carico - circa 75 chili per un valore di 750mila euro - era nascosto nei parafanghi e nel sottotetto di una monovolume con targa italiana. Arrestato il conducente, un cittadino albanese di 32 anni

Si susseguono i sequestri di droga nel porto di Bari. I militari della Guardia di Finanza, in collaborazione con i funzionari dell'agenzia delle Dogane, hanno intercettato e bloccato un carico di circa 75 chili di marijuana proveniente dall'Albania. La droga era nascosta nel sottotetto e nel parafanghi di una monovolume con targa italiana appena sbarcata da una motonave proveniente dall'Albania. La droga, confezionata in 82 panetti, se immessa sul mercato avrebbe fruttato alle organizzazioni criminali all'incirca 750mila euro.

A finire in manette è stato il conducente dell'auto, un cittadino albanese di 32 anni, residente nella provincia di Varese. Dovrà rispondere dell'accusa di traffico internazionale di sostanze stupefacenti.   

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Traffico di droga dall'Albania, sequestrato carico di marijuana al porto

BariToday è in caricamento