rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca Gioia del Colle

Escavatori e trattore regalati al 36° Stormo Caccia di Gioia: furono sequestrati ai trafficanti di rifiuti

I mezzi erano stati scoperti nell'ambito dell'operazione 'Black land' partita nel 2014, sul traffico di rifiuti tra Puglia e Campania

Dal traffico dei rifiuti al servizio di salvaguardia della legalità. Sono state assegnate al 36° Stormo Caccia di Gioia Del Colle, aeroporto militare 'Ramirez' dell'Aeronautica militare', due escavatori e un trattore, sequestrati dalla Dda di Bari durante un'operazione del 2014 sul traffico di rifiuti.

IMG_3099-2

Come emerso dalle indagini, i mezzi - dal valore complessivo di circa 200mila euro - erano utilizzati da un'organizzazione criminale per spostare ed interrare la spazzatura tra la Puglia e la Campania. Ora saranno impiegate dal personale specializzato nelle operazioni di soccorso e protezione civile, cui storicamente la base aerea partecipa, a seguito delle richieste di intervento avanzate dai Comuni limitrofi. Tra gli ambiti di intervento c'è anche l'eventuale emergenza neve nei periodi invernali o la prevenzione degli incendi boschivi nel periodo estivo. Altri due mezzi erano stati assegnati alla Forestale lo scorso anno.

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Escavatori e trattore regalati al 36° Stormo Caccia di Gioia: furono sequestrati ai trafficanti di rifiuti

BariToday è in caricamento