rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Cronaca

Insegnante morta dopo vaccino, sequestrate dosi AstraZeneca nel Barese

Operazione del Nucleo dei carabinieri Nas, che ha coinvolto in Puglia anche i centri vaccinali nella Bat. Sono 737 le dosi sequestrate dai militari su richiesta della Procura di Biella

Sequestrati in Puglia 737 dosi del vaccino Covid AstraZeneca. L'operazione è stata eseguita tra ieri e oggi dai carabinieri del Nucleo antisofisticazione-Nas nei centri vaccinali del Barese e della Bat. Il sequestro, come riportato dall'agenzia Dire, è stato disposto dalla Procura di Biella, che indaga sul decesso di un insegnante avvenuto dopo la somministrazione del vaccino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Insegnante morta dopo vaccino, sequestrate dosi AstraZeneca nel Barese

BariToday è in caricamento