Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca

Occhiali da sole 'made in China' pericolosi per la salute, maxi sequestro a Mola

Il carico di 4.700 paia era destinato ad un punto vendita di Riccione: è stato intercettato dai finanzieri a bordo di un mezzo che viaggiava sulla statale 16

I finanzieri di Mola di Bari, durante un’attività di controllo del territorio hanno fermato, sulla statale 16, un furgone con targa bulgara che trasportava un carico di profilati in alluminio, insieme ad un ingente quantitativo di occhiali da sole di produzione cinese, destinati ad un punto vendita di Riccione.

Gli occhiali, 4.700 paia, scortati da regolare documento di accompagnamento intestato ad un’impresa di San Giorgio a Cremano, in provincia di Napoli, non erano in possesso dei requisiti previsti obbligatoriamente dalla legge a tutela della salute pubblica, oltre ad avere una marcatura di conformità “CE” palesemente irregolare.

Il carico è stato quindi sequestrato, mentre il destinatario è stato segnalato alla Camera di Commercio di Bari per l’applicazione delle pesanti sanzioni amministrative previste dalla legge.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Occhiali da sole 'made in China' pericolosi per la salute, maxi sequestro a Mola

BariToday è in caricamento