Lunedì, 25 Ottobre 2021
Cronaca

Gasolio dichiarato come olio vegetale: sequestrate 52 tonnellate in un tir nella stazione di Bari

Controlli effettuati da funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli di Bari, in collaborazione con la Guardia di Finanza. Denunciati i tre autisti del tir sottoposto alle verifiche

I funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli di Bari, in collaborazione con la Guardia di Finanza, hanno sequestrato, nello scalo ferroviario di Bari, 52 tonnellate di prodotto energetico in contrabbando, rinvenuto in un autoarticolato. La merce, dichiarata come olio vegetale, prodotto non sottoposto al pagamento delle accise: gli accertamenti effettuati nel laboratrio Chimico delle Dogane, hanno permesso di appurare che in realtà si trattava di una "miscela assimilabile fiscalmente al gasolio". Denunciati i 3 autisti del mezzo. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gasolio dichiarato come olio vegetale: sequestrate 52 tonnellate in un tir nella stazione di Bari

BariToday è in caricamento