Cronaca

Bloccato in Tangenziale a Bari con 200 kg di ricci e bianchetto: pesante multa per il conducente di un furgone

I prodotti ittici. senza requisiti di tracciabilità e, nel caso del bianchetto, anche di pesca, detenzione e commercializzazione, sono stati quindi gettati in mare

Circa 200 kg di ricci di mare, mussoli e bianchetto sono stati scoperti e sequestrati dalla Guardia Costiera a Bari: i prodotti ittici. senza requisiti di tracciabilità e, nel caso del bianchetto, anche di pesca, detenzione e commercializzazione, sono stati rinvenuti in un furgone sulla Tangenziale del capoluogo pugliese.

Il conducente è stato multato con una sanzione da 6mila euro, ma anche perché si trovava in un Comune diverso da quello di residenza nonostante i divieti covid. Tutto il prodotto ittico, ancora vivo e vitale, è stato rigettato in mare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bloccato in Tangenziale a Bari con 200 kg di ricci e bianchetto: pesante multa per il conducente di un furgone

BariToday è in caricamento