Camion trasportava rifiuti edili in tangenziale senza permessi: denunciato il conducente

La Forestale ha fermato il veicolo all'altezza dell'uscita di Monopoli. Il carico sequestrato era composto da 15 quintali di cemento depezzato, blocchetti in cemento e piastrelle

Quindici quintali di rifiuti edili, principalmente cemento depezzato, blocchetti in cemento e piastrelle. È questo il carico sequestrato dai militari della Forestale sulla strada statale 16, in direzione sud, all'altezza dell'uscita per Monopoli Nord. Il materiale è stato ritrovato nel cassone di un camion, che non aveva i permessi necessari per il trasporto di rifiuti speciali

I militari hanno quindi denunciato all'autorità giudiziaria il conducente del veicolo per trasporto di rifiuti speciali ingombranti e non pericolosi, con automezzo privo di autorizzazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il professor Lopalco ottimista sull'epidemia: "La prima ondata pandemica del covid-19 si è spenta"

  • "Se mi riprendi ti butto a mare": giornalista e operatore Rai aggrediti sul lungomare mentre filmavano gli assembramenti

  • Vieni a ballare in Puglia: verso la riapertura delle discoteche all'aperto

  • Superbonus al 110%, ristrutturare casa a costo zero: chi può richiedere la detrazione e quali lavori effettuare

  • Coronavirus, al via i test sierologici gratuiti per l'indagine nazionale: 27 i Comuni della provincia di Bari coinvolti

  • Quattordici marittimi della Costa Crociere ricoverati per covid ad Acquaviva: "Tutti asintomatici"

Torna su
BariToday è in caricamento