Controlli anti-abusivismo tra i palazzi del San Paolo: vigili scoprono manufatto in lamiera, "realizzato senza autorizzazioni"

La Polizia Locale è intervenuta in un cortile di via Candura, a pochi passi da un edificio di proprietà dell'Arca Puglia: la struttura aveva anche una pavimentazione in gres

La Polizia Locale di Bari, nel corso di alcuni controlli anti-abusivismo nel quartiere San Paolo, ha scoperto, in via Candura, un manufatto realizzato in un cortile di un edificio di proprietà di Arca Puglia. La struttura rinvenuta dai vigili, sarebbe stata costruita senza autorizzazioni: si tratta di un un manufatto composto da lamiere grecate, ancorato su una base in calcestruzzo e pavimentato con piastrelle in gres. I controlli sono stati effettuati da Polizia Locale e Polizia Edilizia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia 'promossa' da domenica? Dati Covid in miglioramento, si va verso la zona gialla

  • La Puglia 'promossa' da zona arancione a zona gialla (nonostante l'Iss contrario): c'è l'ordinanza del ministro Speranza

  • Nuovo Dpcm: verso lo stop a spostamenti dai Comuni per Natale e Capodanno, dal 21 viaggi tra regioni solo per rientro nella propria residenza

  • Il Dpcm di Conte: la Puglia è arancione (gialla sotto Natale). Si torna a scuola il 7 gennaio. "No non conviventi in casa"

  • L'indice Rt scende sotto l'1 in Puglia e Lopalco risponde ai medici: "Non siamo regione da zona rossa"

  • Stop agli spostamenti tra regioni dal 21 dicembre, comuni 'chiusi' a Natale e Capodanno: il governo approva il decreto

Torna su
BariToday è in caricamento