Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca Strada Statale 16

Sigarette di contrabbando tra il carico di detersivi, due arresti a Molfetta

Il carico clandestino era nascosto a bordo di un tir intercettato dai finanzieri sulla statale 16, occultato nel vano tetto del mezzo. Arrestati i due autisti, di 51 e 22 anni

Un carico di sigarette di contrabbando è stato sequestrato dalla Guardia di Finanza sulla statale 16, nei pressi di Molfetta. Le sigarette, circa 649 chilogrammi di marca "Gold Mount", erano nascoste a bordo di un tir che trasportava detersivi prodotti da una ditta veneta.

I due autisti del mezzo, fermati per un normale controllo stradale, hanno mostrato segni di nervosismo, inducendo i militari ad approfondire il controllo. Così l'autoarticolato è stato condotto all'interno dell'aeroporto di Palese e sottoposto a controlli con lo scanner. E' stato così possibile scoprire il carico clandestino, che era stato occultato nel tetto del vano carico.

Sigarette e tir sono stati sequestrati mentre i due conducenti del mezzo, V. M., di 51  anni e  P. D. M., di 22 anni, sono stati arrestati.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sigarette di contrabbando tra il carico di detersivi, due arresti a Molfetta

BariToday è in caricamento