Sigarette di contrabbando, sequestrato carico da 500 chili al porto

Erano nascoste a bordo di un tir, in un doppiofondo ricavato sotto il pianale di carico del rimorchio. Arrestato il conducente del mezzo, un cittadino polacco di 45 anni

Nuovo sequestro di sigarette di contrabbando nel porto di Bari. I finanzieri hanno intercettato e bloccato un carico di 530 chili. Le sigarette erano nascoste a bordo di un tir vuoto appena sbarcato da una nave proveniente dall'Albania.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il carico era nascosto in un doppiofondo ricavato sotto il pianale di carico del rimorchio. A finire in manette il  conducente del mezzo, un cittadino polacco di 45 anni.

IL DOPPIOFONDO NEL RIMORCHIO: GUARDA IL VIDEO

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in Puglia undici nuovi casi: cinque contagi registrati nel Barese, i pazienti positivi salgono a 170

  • Coronavirus, la Puglia registra 23 nuovi casi. Tre positivi nel Barese: "Due già in isolamento, un altro paziente arrivato da fuori regione"

  • "Il Covid colpisce anche d'estate. Sbagliato salutare con baci e abbracci": l'infettivologa invita a non abbassare la guardia

  • Come eliminare il grasso in eccesso? Gli specialisti di Bari usano... il freddo!

  • Sette nuovi casi di Coronavirus in Puglia (su oltre 2200 test): tre sono in provincia di Bari

  • Temporali in arrivo nel Barese: la Protezione civile lancia l'allerta meteo gialla

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento