Nel tir due borsoni pieni di stecche di sigarette: sequestro al porto

Denuncia e multa per un cittadino turco: nel suo autoarticolato finanzieri e funzionari dell'Agenzia delle Dogane hanno scoperto il carico clandestino

Nell’ambito delle attività di contrasto ai traffici illeciti nel porto di Bari, i funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli (ADM) hanno scoperto, in collaborazione con la Guardia di Finanza, 55 stecche di sigarette, contenute in due borsoni, all’interno di un autoarticolato condotto da un cittadino turco proveniente dalla Turchia.

Il trasgressore, al quale è stata comminata una multa di 55.000 euro, è stato denunciato per il reato di contrabbando alla locale Procura della Repubblica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maxitamponamento a catena sulla Statale 16 a Palese: diversi feriti, traffico in tilt

  • Coronavirus, caso sospetto a Bari: accertamenti su paziente ricoverata al Policlinico, rientrava dalla Cina

  • Ludovica volata via a soli 18 anni, il Ministero le concede il diploma alla memoria: "Una borsa di studio in suo onore"

  • La dea bendata bacia anche Rutigliano: sbancato il gratta e vinci, fortunato si aggiudica 2 milioni di euro

  • Nunzia superstar a New York: le orecchiette di Bari Vecchia conquistano il 'Travel Show'

  • "Da qui non esci vivo", imprenditore vittima d'estorsione legato e minacciato per una denuncia: arrestato 'U can'

Torna su
BariToday è in caricamento