Tabacco di contrabbando nascosto in bagagli e automobili: sequestrati 60 kg nel porto di Bari

Operazione dell?Agenzia delle Dogane in Collaborazione con la Guardia di Finanza: la merce è stata rinvenuta in vetture provenienti da Albania e Grecia, appena sbarcate nello scalo marittimo

I funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli (ADM) di Bari hanno scoperto e sequestrato, in collaborazione con la Guardia di Finanza, nel porto di Bari, 49 kg di tabacchi lavorati esteri e 13 di tabacco sfuso in contrabbando, nel corso di alcune operazioni.  La merce è stata rinvenuta nei bagagli e all’interno di autovetture di cittadini di nazionalità albanese, macedone, bulgara ed italiana, tutti provenienti dall’Albania e dalla Grecia. Ai trasgressori sono state comminate sanzioni per un importo complessivo di oltre 82.000 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violenza sessuale sul treno per Bari, blocca con la forza studentessa e la palpeggia: arrestato mentre era sul lungomare

  • Urtano un'auto in via Amendola, finti poliziotti scendono e rubano denaro a un ragazzo: fuga da Bari a Mola, inseguiti e arrestati

  • Blitz in un negozio cinese all'ingrosso di Bari: sequestrati 100mila euro di prodotti 'Apple' e 'Samsung' taroccati

  • Incidente a Bari, schianto all'incrocio: auto finisce fuori strada e abbatte semaforo

  • Spaventoso incidente sul lungomare di Bari: Lancia sbanda e travolge otto auto, 4 cassonetti e un cartellone pubblicitario

  • Incidente sul lungomare di Bari: auto si ribalta e finisce accanto al marciapiede

Torna su
BariToday è in caricamento