menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tabacco di contrabbando nascosto in bagagli e automobili: sequestrati 60 kg nel porto di Bari

Operazione dell?Agenzia delle Dogane in Collaborazione con la Guardia di Finanza: la merce è stata rinvenuta in vetture provenienti da Albania e Grecia, appena sbarcate nello scalo marittimo

I funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli (ADM) di Bari hanno scoperto e sequestrato, in collaborazione con la Guardia di Finanza, nel porto di Bari, 49 kg di tabacchi lavorati esteri e 13 di tabacco sfuso in contrabbando, nel corso di alcune operazioni.  La merce è stata rinvenuta nei bagagli e all’interno di autovetture di cittadini di nazionalità albanese, macedone, bulgara ed italiana, tutti provenienti dall’Albania e dalla Grecia. Ai trasgressori sono state comminate sanzioni per un importo complessivo di oltre 82.000 euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento