Sequestrato un 'tugurio' a Torre a Mare: "Occupato da tre persone abusivamente". Sanzionato il proprietario

L'uomo non aveva comunicato alla polizia di aver dato ospitalità ai tre migranti. All'interno della struttura mancavano i bagni e non erano rispettate le normali condizioni igieniche

Avevano occupato irregolarmente un immobile a Torre a Mare, sgomberato e sequestrato nella mattinata del 14 novembre dagli agenti di polizia di Stato e della Locale, del Nucleo di polizia edilizia e della Sisp Asl di Bari.

Ordinanza anti tuguri al Libertà: "Ripristinate le condizioni igienico sanitarie"

Dal controllo effettuato si è scoperto che l'immobile in via Leopardi era stato adibito a uso abitativo per i tre migranti, senza alcun contatto di locazione da parte del proprietario. La struttura era manchevole di tutti i requisiti igienico-sanitari, con mancanza di bagni anche al piano superiore. Dopo lo sgombero della polizia locale è stato anche sequestrato, così da evitare il proseguio del reato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ulteriori accertamenti effettuati in Questura non hanno fatto emergere irregolarità nei confronti dei tre migranti. Il proprietario, invece, è stato sanzionato per la mancata comunicazione scritta entro le 48 ore alla Polizia di dare alloggio a soggetti stranieri non comunitari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in Puglia undici nuovi casi: cinque contagi registrati nel Barese, i pazienti positivi salgono a 170

  • Coronavirus, in Puglia obbligo di quarantena per chi rientra da Malta, Grecia e Spagna

  • Coronavirus, salgono i nuovi contagi in Puglia: oggi sono 26, undici in provincia di Bari

  • Sei turisti del Lussemburgo in vacanza a Monopoli positivi al covid: il test prima di partire per la Puglia

  • Venti nuovi casi di covid in Puglia, nove nel Barese: "Cittadini rientrati da Grecia, Malta e Lombardia"

  • Lotta al coronavirus, in Puglia torna obbligo mascherine in luoghi aperti affollati e discoteche

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento