Scoperte 48mila sterline non dichiarate in un bagaglio: sequestri nel porto di Bari

Controlli dell'Agenzia delle Dogane in collaborazione con i militari della Guardia di Finanza: 'pizzicato' un cittadino albanese in partenza verso il Paese adriatico

Funzionari dell'Ufficio Dogane, in collaborazione con la Guardia di Finanza, hanno individuato 48mila sterline britanniche non dichiarate, collocate all'interno dei bagagli di un cittadino albanese in partenza per il Paese d'origine. Nel rispetto della normativa valutaria che obbliga ad effettuare una dichiarazione doganale per i trasferimenti di denaro contante pari o superiore a 10mila euro, sono state sequestrate 19610  sterline, pari a poco più di 22mila euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali Puglia 2020: i risultati delle liste, preferenze e consiglieri eletti

  • Elezioni Regionali Puglia 2020: i risultati in diretta

  • Regionali Puglia 2020, chiusi i seggi nella prima giornata di voto: corsa a otto per la presidenza

  • Regionali Puglia 2020, i risultati: preferenze consiglieri Partito Democratico

  • Verso il nuovo Consiglio regionale, i nomi: Lopalco superstar, boom Paolicelli e Maurodinoia. A destra c'è Zullo, M5S con Laricchia

  • Regionali Puglia 2020: i risultati | Percentuali e voti dei candidati presidente

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento