Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Veleno di scorpione 'anticancro', sequestrati 600 flaconi di Vidatox

Il carico intercettato dalla Guardia di Finanza al porto. La vendita del farmaco, utilizzato in alcuni Paesi come antitumorale, è vietata in Italia

Seicento flaconi di Vidatox nascosti a bordo di un pullman turistico arrivato dalla Grecia e diretto al nord, 'intercettati' e sequestrati dagli uomini della Guardia di Finanza nel porto di Bari. Il Vidatox, medicinale ricavato dal veleno di scorpione, è impiegato in alcuni paesi come antitumorale, ma la sua vendita è vietata in Italia.

Il carico è stato sequestrato, mentre il conducente del mezzo, un cittadino albanese, è stato denunciato all'autorità giudiziaria per violazione delle leggi sanitarie.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Veleno di scorpione 'anticancro', sequestrati 600 flaconi di Vidatox

BariToday è in caricamento