Venerdì, 23 Luglio 2021
Cronaca San Paolo / Via Rosa Carlo

Una serra per coltivare marijuana in cantina, in manette due giovani al San Paolo

I due ragazzi, di 20 e 24 anni, entrambi incensurati, sono stati arrestati dai carabinieri dopo una perquisizione nell'abitazione di uno di loro, in via Carlo Rosa

Avevano allestito una serra artificiale per coltivare marijuana all’interno della cantina di casa e per questo sono stati arrestati. Si tratta di due giovani incensurati del quartiere San Paolo di Bari, di 24 e 20 anni, arrestati dai carabinieri con l’accusa di coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari, durante un servizio antidroga, hanno perquisito una cantinola in via Carlo Rosa, dove hanno scoperto l’esistenza di una serra, riscaldata con lampade alogene e tubo di calore, contenente vasi con altrettante piante di marijuana alte circa 40 cm, una borsa contenente 22 dosi della stessa sostanza, pari a circa 60 grammi, nonché un bilancino elettronico di precisione e del materiale utile al confezionamento delle dosi, il tutto sottoposto a sequestro.

Dopo l’arresto, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, i due sono stati associati presso la locale casa circondariale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una serra per coltivare marijuana in cantina, in manette due giovani al San Paolo

BariToday è in caricamento