Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca

Il portale del Comune cambia volto, nasce il servizio "Open data"

Sul portale dell'amministrazione comunale i cittadini potranno liberamente consultare e scaricare tutti i dati relativi all'attività amministrativa, che potranno essere condivisi e modificati dagli utenti

Tutte le informazioni relative alle attività del Comune di Bari liberamente consultabili on line dai cittadini, che potranno anche scaricarli, modificarli, migliorarli e condividerli. E' questo l'obiettivo del servizio "Open data" presentato oggi a Palazzo di Città.

Un progetto che nasce con l'intento principale di aumentare la trasparenza dell'attività amministrativa. Le informazioni saranno disponibili sul portale 'dati.comune.bari.it' sotto forma di dati aperti, cioé scaricabili dall'utente che può anche disporre del codice sorgente, ovvero del formato necessario, ad esempio, a illustrare i dati in maniera differente e di più chiara lettura, oppure a realizzare delle applicazioni per dispositivi mobili.

E riguarda proprio gli smartphone un'altra novità del portale istituzionale 'comune.bari.it' che da oggi ha anche una versione visualizzabile su palmari e cellulari. Inoltre, il sito web dell'amministrazione comunale ha anche una pagina Facebook, un account Twitter e un canale Youtube per diffondere contenuti video. "Ritengo - spiegato il sindaco, Michele Emiliano - che si debba garantire costituzionalmente a ogni cittadino italiano la possibilità di usare gratuitamente internet, quattro-cinque ore al giorno: tutti devono poter partecipare a quel processo di costruzione e condivisione delle esperienze, così utile alla collettività, che ci viene offerto dalla rete".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il portale del Comune cambia volto, nasce il servizio "Open data"

BariToday è in caricamento