Spiagge pubbliche, arriva il servizio di salvataggio

Firmata dal sindaco l'ordinanza che affida alla polizia municipale il compito di trovare l'ente che si occuperà del servizio per i due lidi cittadini: probabile una convenzione con la Croce Rossa

L'episodio avvenuto domenica scorsa a Pane e Pomodoro, quando tre bambini hanno rischiato di affogare e sono stati soccorsi dai bagnanti, ha posto con urgenza il problema di garantire il servizio di salvataggio nei due lidi cittadini di Torre e Quetta e Pane e Pomodoro, che con le prime giornate di caldo estivo cominciano ad affollarsi.

Così il Comune di Bari è corso ai ripari. In attesa di sapere a chi sarà affidata la gestione di Torre Quetta (per la quale il bando di gara si è appena concluso), già nella giornata di lunedì il sindaco ha firmato un'ordinanza con la quale ha affidato alla polizia municipale il compito di individuare l'ente che si occuperà di garantire il servizio di salvamento sulle due spiagge baresi. Probabile, come già avvenuto l'anno scorso, che la convenzione venga stipulata con la Croce Rossa italiana.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in Puglia undici nuovi casi: cinque contagi registrati nel Barese, i pazienti positivi salgono a 170

  • Coronavirus, salgono i nuovi contagi in Puglia: oggi sono 26, undici in provincia di Bari

  • Coronavirus, in Puglia obbligo di quarantena per chi rientra da Malta, Grecia e Spagna

  • Sei turisti del Lussemburgo in vacanza a Monopoli positivi al covid: il test prima di partire per la Puglia

  • Venti nuovi casi di covid in Puglia, nove nel Barese: "Cittadini rientrati da Grecia, Malta e Lombardia"

  • Ventenne muore dopo un tuffo in piscina: tragedia durante una festa a Polignano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento