L'emergenza Covid non ferma l'Urp del Comune: "Superate le 12mila telefonate dall'inizio della pandemia"

A comunicare i dati relativi al servizio di contatto con il pubblico è l'amministrazione. Sono state attivate in smartworking 14 linee telefoniche

Quattordici linee attive, deviate su altrettanti cellulari: l'Ufficio relazioni con il pubblico del Comune non si ferma con l'emergenza Coronavirus e continua a garantire i suoi servizi a oltre due mesi dall'inizio dell'emergenza sanitaria, sfruttando lo smartworking dei dipendenti da casa. E ad oggi, come ricorda la dirigente dell'Urp Ilaria Rizzo, sono state superate le 12mila telefonate, con picchi di oltre 450 telefonate al giorno, numeri che attualmente non registrano alcun decremento e di cui l’80% riguarda l’emergenza Covid. “Non è stato semplice - afferma la dirigente - riorganizzare in tutta fretta un servizio di orientamento e consulenza, nato per garantire un confronto diretto con le persone e assicurare la correttezza di informazioni in costante aggiornamento da parte delle autorità competenti. Nel momento più critico dell’emergenza, gli operatori hanno assicurato il servizio ininterrottamente anche nei gironi di Pasqua e nei weekend, raggiungendo dei numeri davvero incredibili".

Sin dall’inizio dell’emergenza sanitaria 23 operatori dell’URP assicurano dalle loro postazioni domestiche un servizio puntuale di informazione e orientamento. Si aggiornano in videoconferenza tutte le mattine prima di aprire al pubblico le linee telefoniche, prese ininterrottamente d’assalto, e si  confrontano  costantemente in chat tra loro, con i colleghi dei vari uffici e con gli assistenti sociali,  anch’essi in smart working. 

“Malgrado le oggettive difficoltà - aggiunge la dirigente - dovute ai limiti tecnologici, al sovraccarico delle linee e al forte stress emotivo, i nostri operatori continuano a mantenere alta la qualità professionale e umana, offrendo anche conforto e, a volte,  supporto psicologico a persone sole e disperate, in gravi difficoltà economiche o sanitarie”.

Di seguito si riepilogano i contatti dell’Ufficio relazioni con il pubblico

recapiti Call center:

☎ 080/5772392 080/5774839 080/5772473 080/5774645 080/5775415 080/5772390 - 080/5772391 080/5772393 - 080/5772274

Tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 13.30 e dalle 14.30 alle 17.30

Ufficio Relazioni con il Pubblico Servizi Demografici

☎  080/5773393 - 080/5773394

Tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12.30 e il giovedì dalle 15.00 alle 17.00

Ufficio Relazioni con Pubblico Servizi alla Persona

☎  080/5772526 – 080/5772527

Dal lunedì al giovedì dalle 9.30 alle 13.30 e il martedì e giovedì dalle 15.00 alle 17.00

Ufficio Relazioni con il Pubblico Tributi

☎  080/5773548

Lunedì, martedì, giovedì e venerdì dalle 8.30 alle 12.30; martedì dalle 15.30 alle 17.00

mail:

urp@comune.bari.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia resta 'zona arancione', la decisione del ministro Speranza: misure confermate

  • Dagli spostamenti tra regioni ai cenoni (vietati), il nuovo Dpcm e le misure al vaglio per Natale

  • Asfalto viscido per la pioggia, auto si ribalta e finisce fuori strada: muore 19enne

  • Folle inseguimento a 120 km/h per le strade di Carbonara: arrestato pregiudicato 33enne

  • Calano le occupazioni delle terapie intensive covid in Puglia: migliora anche il trend dei contagi sui tamponi eseguiti

  • Spostamenti ingiustificati fuori Comune, cibi e bevande consumati nei pressi di bar e locali: controlli anticovid e multe nel Barese 

Torna su
BariToday è in caricamento