Sgomberato l'insediamento abusivo nell'area della clinica La Madonnina: cinque denunce

Quattro nuclei familiari avevano realizzato rifugi precari all'interno dell'area scoperta circostante l'immobile. Dopo indagini e appostamenti cinque persone sono state denunciate

Ieri mattina la Polizia Municipale ha proceduto allo sgombero di un’area privata su viale Pasteur adiacente l’ex Clinica “La Madonnina” occupata illecitamente da mesi da quattro nuclei familiari di nazionalità rumena senza minori al seguito che avevano realizzato rifugi precari all’interno dell’area scoperta circostante l’immobile “a rustico”. 

In seguito ad indagini, sopralluoghi ed appostamenti sono state identificate 5 persone di nazionalità rumena, successivamente denunciate all’Autorità Giudiziaria per invasione di terreni ed immobili privati, reato penale che prevede la reclusione fino a due anni o la multa da € 103 ad € 1.032. 

Lo sgombero è stato attuato anche grazie anche alla collaborazione dei proprietari dell’area e dei fabbricati interni che avevano già proceduto qualche settimana fa a sporgere formale querela del fatto illecito presso gli Uffici di polizia giudiziaria della Polizia Municipale.

Una volta liberata l'area i titolari l'hanno ripresa in consegna assieme all'immobile per procedere immediatamente alle operazioni di bonifica e di pulizia del fondo, sgomberando da rifiuti e materiale vario che dovrà essere smaltito a norma di legge producendo la dovuta documentazione alla P.M. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Proseguono invece le procedure amministrative già intraprese per la verifica di specifici interventi mirati sia da parte della pubblica amministrazione che dell’Autorità Giudiziaria per risolvere l’annosa questione degli insediamenti abusivi nell’altra area adiacente la via Tatarella.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piccioni su balconi e grondaie: i sistemi per allontanarli da casa

  • Regionali Puglia 2020, chiusi i seggi nella prima giornata di voto: corsa a otto per la presidenza

  • Elezioni Regionali Puglia 2020: i risultati in diretta

  • Chiude dopo più di 20 anni il Disney Store di via Sparano a Bari: a rischio 13 lavoratori, proclamato sciopero

  • Positiva al covid rompe la quarantena ed esce a fare la spesa: denunciata una donna nel Barese

  • A Bari vecchia 38 positivi al Covid e Decaro mette in guardia i residenti: "A breve confronto con i gestori dei locali"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento