Cronaca

Si masturba in treno davanti ai passeggeri, 30enne identificato e denunciato dalla Polfer

L'episodio a bordo di un Freccia Argento Roma-Lecce: l'uomo è stato bloccato dai poliziotti nella stazione di Bari, dopo la segnalazione da parte del capotreno

Aveva iniziato a masturbarsi in treno davanti ad altri passeggeri, tra cui una donna. L'uomo, un cittadino pachistano di trent'anni, è stato bloccato e denunciato per atti osceni in luogo pubblico grazie all'intervento della Polfer, giunta a bordo dopo una segnalazione del capotreno. L'episodio è avvenuto a bordo di un treno Freccia Argento Roma-Lecce: nella stazione di Bari l'intervento dei poliziotti che hanno provveduto ad identificare e denunciare l'uomo.

Negli ultimi giorni, la Polizia ferroviaria ha rafforzato i controlli negli scali ferroviari, con l'intensificarsi degli spostamenti per le vacanze estive.  Sabato scorso, sempre nella stazione di Bari, è stato denunciato un ventisettenne italiano, residente nella provincia di Fermo, per il reato di resistenza a P.U.. In occasione di un controllo di routine, il giovane, improvvisamente, si è dato alla fuga, lasciando agli agenti documenti e zaino. Inseguito e bloccato, è risultato già colpito dalla misura di prevenzione dell’Avviso Orale e, pertanto, è stato anche segnalato in ordine all’aggravamento della misura stessa.

A distanza di qualche ora, un cinquantottenne barese, senza fissa dimora, è stato soccorso dagli agenti del Reparto Operativo di Bari Centrale a seguito di una caduta accidentale. Oltre alla richiesta di intervento  del 118, i poliziotti provvedevano a contattare l’ amministratore di sostegno, nominato a suo tempo proprio a seguito della segnalazione di questo Compartimento Polizia Ferroviaria, nell’ambito del protocollo “Missione dignità”, sottoscritto nella Prefettura di Bari, nel giugno del 2013, a favore delle fasce deboli, quali minori e senza fissa dimora, rintracciati in ambito ferroviario in situazioni critiche.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si masturba in treno davanti ai passeggeri, 30enne identificato e denunciato dalla Polfer

BariToday è in caricamento