Sicurezza stradale - l'Aguvs Roberto Belviso Onlus al teatro Socrate incontra gli studenti dell'alberghiero ''Consoli''+

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

25 GENNAIO - CASTELLANA GROTTE . Il 2014 per l'associazione AGUVS Roberto Belviso Onlus di Castellana Grotte, inizia nel migliore dei modi. Lo scorso 25 gennaio, infatti, presso il Cinema Teatro Socrate, circa 200 studenti del 2° anno dell'Istituto Alberghiero ''Pietro Consoli'' di Castellana Grotte, hanno assistito ad una lezione sulla sicurezza stradale. L'incontro , finalizzato a spiegare ai ragazzi i valori della vita e di quanto essa sia importante ha lasciato senza fiato per oltr un'ora e mezzo gli studenti. A condurre l'incontro la socia Anita Gentile, insieme a Stefania Bruno Vice Presidente dell'Aguvs e mamma di Roberto Belviso, scomparso nel 2008 in seguito ad un tragico incidente stradale a soli 14 anni. Diversi gli ospiti che sono intervenuti per ricordare ai ragazzi i pericoli che i mezzi di trasporto, la strada , la mancanza di regole e di educazione, possono causare e a farne le spese sono proprio i ragazzi dai trent'anni in giù. Stefania ha raccontato la storia di Roberto e mostrato un video nel quale si raccontava la dinamica dell'accaduto. Il regista conversanese Lucio Giordano, ha mandato un messaggio ai ragazzi: '' E' giusto divertirsi, e' un diritto di tutti, ma rispettando la vita e le regole, queste tragedie, portano solo tanto dolore, il dolore dei genitori per la perdita dei propri figli''. A seguire i due video sulla sicurezza stradale dal nome '' PREFERISCO VIVERE''. Subito dopo sono intervenuti, il Capo Squadra dei Vigili del Fuoco Michele Detomaso del turno B e Antonio Sanna del turno A, raccontando le proprie sul campo, in caso di incidente stradale. Un grande applauso, ha accolto in sala l'ormai famoso Ciccio White, freestyle professionista putignanese. Ciccio, ha spiegato ai ragazzi l'importanza di condurre una vita sana. Come tutti i buoni sportivi, non fuma, non beve e fa tanto allenamento fisico, ovviamente ha ribadito l'importanza delle protezioni soprattutto del casco, così come mostrato nei due messaggi video realizzati da Lucio Giordano e con Ciccio White protagonista. I Marescialli Ivone e de Michele dei Vigili Urbani di Castellana Grotte, hanno spiegato ai ragazzi alcune importanti note del codice della strada, soprattutto sulle nuove norme in vigore sull'utilizzo del casco omologato, del patentino, sul trasporto del passeggero e sulle sanzioni amministrative. Anche qui il messaggio è stato chiaro, ''rispettare le regole, per rispettare la vita''. Infine Stefania con tanta visibile emozione e commozione ha presentato a un anno dalla loro scomparsa il video dedicato a Piero Palmisano e Cristian Silecchia, i due quindicenni di Monopoli che il 22 gennaio 2013, rimasero vittime per un incidente in scooter. Presenti a testimonianza, anche i genitori di Piero, Mariella e Pino, che sentitamente ringraziamo per il loro intervento e per la bellissima lettera che Mariella ha letto in ricordo del proprio figlio e che ha commosso i ragazzi presenti.
Un ringraziamento particolare va all 'Istituto Alberghiero '' Consoli'' e in particolare alla docente Orietta D'Alessandro, per averci permesso di organizzare l'incontro con i ragazzi che hanno mostrato una straordinaria attenzione e partecipazione e grazie a tutti gli ospiti per i loro interventi.
Il prossimo appuntamento è per sabato 1 febbraio sempre al Cinema Socrate, per incontrare i ragazzi del 1° anno.

Ufficio stampa Aguvs Roberto Belviso Onlus

SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK: https://www.facebook.com/Aguvs.Roberto.Belviso?ref=hl

Torna su
BariToday è in caricamento