Cronaca

Sigarette e tabacco sfuso 'non dichiarati' in valigia: multati quattro cittadini stranieri

I tabacchi, 17 chili in tutto, erano trasportati da due cittadini albanesi e due serbi. Il carico sequestrato da finanzieri e funzionari dell'Ufficio Dogane

Viaggiavano trasportando tabacco sfuso e sigarette. Scoperti nel corso di controlli da funzionari dell’Ufficio delle Dogane di Bari e militari della Guardia di Finanza, sono finiti nei guai quattro cittadini stranieri.

In tutto sono stati sequstrati circa 17 kg di tabacchi lavorati esteri, tra tabacco sfuso e sigarette di varie marche. 

Ai trasgressori - due cittadini di nazionalità albanese, provenienti dal Paese di origine, e di due cittadini di nazionalità serba, provenienti dal Montenegro - è stata applicata la sanzione amministrativa secondo la normativa vigente per un importo totale di circa 61.000 euro. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sigarette e tabacco sfuso 'non dichiarati' in valigia: multati quattro cittadini stranieri

BariToday è in caricamento