Venerdì, 23 Luglio 2021
Cronaca

In auto con il carico di sigarette di contrabbando: ultrasettantenne fermato al casello Bari Nord

A bordo della sua vecchia station wagon, 80 chili di 'bionde': ai finanzieri che lo hanno fermato, si è giustificando dicendo di aver bisogno di incrementare le proprie entrate

Trasportava sigarette di contrabbando a bordo della sua vecchia station wagon. Bloccato dai finanzieri al casello autostradale Bari Nord, l'anziano - un ultrasettantenne barese con qualche precedente specifico di polizia, ha spiegato senza scomporsi troppo di averne bisgono per "aumentare le proprie entrate".

All'interno dell'auto, i militari delle Fiamme Gialle hanno rinvenuto e sequestrato 400 stecche sigarette di contrabbando - pari a circa 80 chili - ordinate in vari scatoloni. Al termine delle operazioni, anche l'auto è stata sequestrata, mentre il responsabile, su conforme parere dell’Autorità Giudiziaria, tenuto conto anche dell’età avanzata e delle condizioni di salute, denunciato a piede libero per contrabbando.

Sono in corso le indagini per individuare i destinatari del carico ed il canale di approvvigionamento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In auto con il carico di sigarette di contrabbando: ultrasettantenne fermato al casello Bari Nord

BariToday è in caricamento