Vestiti taroccati e sigarette di contrabbando 'viaggiano' su bus di linea: sequestri della GdF

Operazione dei finanzieri alla periferia di Andria: controllati diversi mezzi sulla trata Napoli-Matera. La merce, se venduta, avrebbe fruttato circa 15mila euro

Borsoni contenenti vestiti 'taroccati' con noti marchi d'abbigliamento e stecche di sigarette di contrabbando sono stati rinvenuti dalla Guardia di Finanza nel corso di controlli in bus di linea sulla tratta che da Napoli porta a Matera transitando anche per la Bat e il Barese. L'attività dei militari è stata condotta, in particolare, alla periferia di Andria, in occasione della Festa Patronale della Madonna dei Miracoli e di San Riccardo. Tra i capi scoperti in borse collocate nei vani dei mezzi, vi erano maglie, giubbini, capi taroccati scarpe e borse di scarsa qualità che riportavano i loghi delle più importanti case di moda. In altri quattro bagagli, invece, vi erano 49 stecche di sigarette e 427 cd musicali senza il marchio Siae. Vestiti, sigarette e compact disc, se venduti, avrebbero fruttato agli ambulanti circa 15mila euro. Indagini in corso per risalire alla 'filiera del falso' e alle 'fonti di origine' di realizzazione dei prodotti contraffatti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stop a palestre, cinema, teatri e piscine, ristoranti chiusi alle 18: il nuovo dpcm in arrivo già in serata?

  • Covid, Emiliano chiude tutte le scuole in Puglia: da venerdì 30 ottobre stop alla didattica in presenza

  • Incidente mortale nella notte a Japigia: 20enne sbalzato dalla moto muore sul colpo

  • Le mani della criminalità organizzata sul settore agroalimentare in Puglia: 48 arresti

  • Da lunedì stop alla didattica in presenza per gli ultimi 3 anni delle superiori, Emiliano: "Rallentiamo i contagi covid"

  • "Servono misure severe ovunque in Italia": anche Emiliano segue la 'via De Luca' e non esclude il lockdown

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento