Cronaca Japigia

Campo Rom al Della Vittoria: i 12 saranno trasferiti a Japigia

Raggiunto l'accordo tra Comune e rappresentanti della struttura del quartiere alla periferia di Bari. Nel gruppo anche 2 bambini in età pre-scolare

I 12 Rom che vivono ormai da quasi due anni nei locali dello Stadio della Vittoria saranno trasferiti al campo di Japigia. La decisione è stata condivisa nel corso dell'incontro di questa mattina tra i rappresentanti della comunità rom barese, gli assessori cittadini al Welfare Ludovico Abbaticchio, all'Accoglienza Fabio Losito e il direttore generale del Comune, Vito Leccese. Nel gruppo anche 7 minorenni, due in età pre scolare.

I restanti bambini verranno inseriti nelle scuole del quartiere, anche grazie alla collaborazione degli uffici comunali competenti. Il nucleo andrà a vivere in alcuni moduli abitativi presenti nel campo alla periferia del capoluogo. Il trasferimento sarà completo entro lunedì. Positivo il commento dell'assessore Abbaticchio: "Siamo soddisfatti che si sia realizzata questa possibilità. Ora serve un tavolo di concertazione con la Regione, in particolari gli assessorati al Welfare e al Bilancio, in modo tale da realizzare nuov strategie, con progetti nuovi, finanziabili riguardanti il futuro lavorativo e la politica di mediazione culturale".

Dello stesso parese anche l'assessore Losito, al centro di una querelle col Coni Puglia, nei giorni scorsi, nella quale aveva accusato l'Ente sportivo regionale, che condivide i locali dello Stadio con i Rom, di aver staccato la corrente all'impianto utilzzato dal gruppo per i bisogni quotidiani, eventualità seccamente smentita proprio dal Coni: "Tutto è bene quel che finisce bene. Le 'spinte' del Coni hanno prodotto un'accelerazione al trasferimento in un campo dove esistono già percorsi molto avanzati di inclusione, anche a livello scolastico".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campo Rom al Della Vittoria: i 12 saranno trasferiti a Japigia

BariToday è in caricamento