Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca

Rifiuti, plastiche e tappeti: degrado a San Girolamo, il M5S diffida il sindaco

Succede in via Casavola: a segnalarlo è il consigliere pentastellato al Municipio III, Davide De Lucia, che ha deciso di chiedere formalmente provvedimenti al primo cittadino barese

Rifiuti "di ogni tipo", tra cui contenitori di plastica, scaffalature e tappeti, molti dei quali rimasti lì da almeno 4 mesi: a segnalare il degrado, in via Casavola nel quartiere San Girolamo di Bari, il consigliere del Municipio III per il Movimento Cinque Stelle, Davide De Lucia, che ha deciso di inoltrare diffida al Sindaco di Bari, Antonio Decaro "nella Sua veste di autorità sanitaria locale, in ossequio all’'articolo 32 della Costituzione ed al principio di precauzione, al fine di eliminare l'inquinamento ed i rischi per la salute della popolazione".
"Mi auguro - aggiunge De Lucia - comunque che si trovi una soluzione in via stragiudiziale, affinché la zona possa essere definitivamente sgomberata dai rifiuti. Siamo a gennaio e a distanza di quattro mesi ho effettuato un secondo sopralluogo, riscontrando lo stesso stato di scadimento. Le fotografie parlano chiaro, credo non ci siano altre parole da aggiungere, per noi del M5S - conclude - il decoro urbano ha fondamentale importanza ed è giusto che i cittadini vivano in ambienti salubri anche in considerazione delle esose tasse comunali."
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti, plastiche e tappeti: degrado a San Girolamo, il M5S diffida il sindaco

BariToday è in caricamento