menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Piazza Giulio Cesare, pretende soldi per accedere all'autosilo e spintona Carabinieri: arrestato

L'uomo è finito agli arresti domiciliari: avrebbe chiesto del danaro ai clienti che avevano parcheggiato all'interno della struttura. All'arrivo dei militari ha cercato inutilmente di sottrarsi ai controlli

Avrebbe impedito ad alcuni clienti dell'autosilo di piazza Giulio Cesare, a pochi passi dal Policlinico, di prelevare l'auto parcheggiata all'interno, pretendendo soldi, quindi avrebbe anche spintonato alcuni Carabinieri giunti sul posto dopo una segnalazione: in manette (ai domiciliari) è finito un cittadino romeno residente in un locale campo rom. L'uomo, secondo una ricostruzione, si sarebbe posizionato all'entrata del parcheggio, ostacolando l'ingresso e chiedendo denaro per potervi accedere e recuperare i veicoli. I militari, giunti nell'autosilo, hanno provveduto a identificare l'improvvisato 'posteggiatore', il quale, durante le verifiche, avrebbe spinto i carabinieri per sottrarsi inutilmente al controllo. Immediato l'arresto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento