menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bloccato con 193mila euro nel bagaglio: sequestri al porto di Bari

Multato un cittadino albanese in procinto di partire su una nave diretta nel suo Paese. La somma è stata rinvenuta dalla Guardia di Finanza e da funzionari dell'Agenzia delle Dogane

Numerose mazzette di banconote per un valore complessivo di 193mila euro sono state scoperte dalla Guardia di Finanza e funzionari dell'Agenzia delle Dogane nel porto di Bari, all'interno di un bagaglio di proprietà di un cittadino albanese. L'uomo era in procinto di partire su un traghetto in direzione del suo Paese natale. Inizialmente aveva dichiarato di possedere 50mila euro in contanti: i militari hanno quindi proceduto alla perquisizione rinvenendo il danaro nella borsa e sequestrando oltre 91mila euro, ovvero il 50% della somma eccedente rispetto ai 10mila euro, consentiti a norma di lecce. Nello scalo marittimo barese, negli ultimi 30 giorni, sono stati intercettati circa 500mila euro non dichiarati in dogana e sottoposti a sequestro 170mila euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lolita Lobosco, Bari in tv è bellissima ma sui social piovono critiche:"Quell'accento una forzatura, noi non parliamo così"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento