Ventenne fermato a Bari con l'accusa di terrorismo, interrogatorio in carcere: nelle chat anche foto del Vaticano

Il giovane di origini somale ha negato ogni addebito nel corso dell'udienza di convalida del fermo, durata circa due ore: gli inquirenti hanno raccolto video e foto riconducibili all'ideologia jihadista legata all'estremismo islamico

Avrebbe parlato del Vaticano mostrando in chat foto in tema il ventenne di origini somale fermato due giorni fa a Bari dalla Digos della Questura di Bari su disposizione della Dda per i reati di associazione con finalità di terrorismo anche internazionale, istigazione a commettere reati di terrorismo e pubblica apologia di reati di terrorismo. Le indagini sono coordinate dal pm Giuseppe Maralfa.

Il provvedimento sarebbe maturato a seguito di intercettazioni telefoniche e telematiche che hanno consentito di raccogliere materiale, video e foto riconducibili all'ideologia jihadista legata all'estremismo islamico e in parte relativi a immagini di luoghi possibili bersagli di attacchi. Il giovane, residente a Bari, ha negato tutto nel corso dell'udienza di convalida del fermo svoltasi nel carcere del capoluogo pugliese, durata circa due ore. 

Potrebbe interessarti

  • Abitano tra le vostre lenzuola, lo sapevate? Sono gli acari della polvere

  • Estate 2019 tra cibo e cultura: sagre, festival e manifestazioni di Bari e provincia

  • Puntura di medusa: cosa fare e...cosa non fare

  • Come pulire il vetro del forno: i consigli per eliminare lo sporco ostinato

I più letti della settimana

  • Moto prende fuoco dopo l'impatto con un'auto: giovane centauro muore sulla Statale 16

  • Assalto armato a furgone portavalori sull'A14, scoperto il covo della banda: refurtiva recuperata, due arresti

  • Schianto sulla ex provinciale 54 vicino al Nuovo San Paolo: auto sul guardrail, un morto

  • Morto dopo scontro auto-moto sulla statale 16, sui social il dolore per Fabio: "Eri speciale, ora sei il nostro angelo"

  • Schianto in Tangenziale, almeno un ferito: auto si ribalta, coinvolto pulmino. Traffico in tilt e rallentamenti

  • Si avvicina all'auto e tenta di portar via un bimbo di 5 anni: bloccato dai carabinieri

Torna su
BariToday è in caricamento