menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sorpreso a coltivare canapa indiana, arrestato 24enne

Il giovane, incensurato, è stato bloccato dai carabinieri in un terreno in zona Santa Caterina mentre innaffiava la piantagione

I carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Modugno, dopo giorni di pedinamenti, hanno sorpreso in zona Santa Caterina un giovane che coltivava piante di  canapa indiana, bloccato mentre era intento a irrigare la coltivazione.

La piantagione, estesa tra la vegetazione su circa 500 metri quadri di terreno coltivato, era costituita da circa 30 piante, dell’altezza media di metri 1,80, tutte con infiorescenze e quindi pronte per essere raccolte.  Dopo l’ennesimo appostamento durante un servizio di osservazione, i militari sabato pomeriggio hanno fermato un giovane incensurato di ventiquattro anni, sorpreso mentre irrigava le piante.

Il giovane è stato fermato e la perquisizione successiva, estesa anche alla sua abitazione, ha consentito ai carabinieri di sequestrare anche altri 50 grammi circa di marijuana, nonché materiale per il confezionamento dello stupefacente. Il 24enne è stato arrestato, condotto agli arresti domiciliari in attesa del giudizio direttissimo.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini Covid, Lopalco: "Con limiti ad Astrazeneca dosi non utilizzabili per soggetti fragili, ecco perché somministrazioni ad altre categorie"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento