In giro con la bici vicino Giovinazzo, sorpreso fuori dal comune di residenza: arrestato sorvegliato speciale bitontino

In manette è finito un 23enne intercettato dai Carabinieri sulla strada provinciale 88: il giovane è stato bloccato al termine di un breve inseguimento

Circolava in bicicletta sulla strada provinciale 88, nelle vicinanze di Giovinazzo, nonostante avesse l'obbligo di non allontanarsi da Bitonto, dove risiede, essendo un sorvegliato speciale: i Carabinieri hanno così arrestato un pregiudicato 23enne di origini bitontine. 

Il giovane è stato bloccato dopo un breve inseguimento. Inutili i tentativi di giustificarsi con i militari: dopo l'arresto è stato condotto ai domiciliari, nella sua abitazione, in attesa di giudizio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz a Bari, raffica di arresti nel clan Parisi-Palermiti-Milella: smantellati arsenale da guerra e traffico di droga

  • Colpo al clan Parisi-Palermiti-Milella: i nomi degli arrestati nel blitz dei carabinieri a Bari

  • Grave incidente tra due auto: morti un uomo e una donna. Deceduto anche il loro cagnolino

  • Alla guida senza patente e con addosso eroina, non si ferma all'alt della polizia: inseguimento da film in Tangenziale

  • L'arsenale dei Parisi-Palermiti-Milella in un anonimo appartamento di Japigia. Chili di cocaina pronti per i clan di tutta la città

  • Le orecchiette di Bari vecchia finiscono sul New York Times: in prima pagina il "crimine della pasta"

Torna su
BariToday è in caricamento