Cronaca

Sospetto caso Covid in scuola elementare a Bitetto: bimbi a casa "in via cautelativa" e ambienti sanificati

A darne notizia la sindaca Fiorenza Pascazio, che tranquilizza i cittadini: "Classi a casa in via del tutto cautelativa, nessuna esposizione a rischio per alunni, docenti e collaboratori"

Classi a casa "in via cautelativa" e sanificazione degli ambienti scolastici. A far scattare le misure precauzionali, nella scuola primaria 'Carlo Cianciotta' di Bitetto, la notizia di un sospetto caso Covid.

A spiegare la situazione, con un post su Fb, è la sindaca Fiorenza Pascazio, che tranquilizza i cittadini: "In relazione al sospetto caso positivo all’interno della Scuola primaria Carlo Cianciotta, si comunica che le Istituzioni scolastiche, appena ricevuta la notizia seppur informalmente, hanno provveduto, in raccordo e d’intesa con le Istituzioni comunali, all’attivazione del protocollo previsto in questi casi. Le classi interessate sono state fatte restare a casa, in via del tutto cautelativa ed in attesa di disposizioni dell’Autorita sanitaria, similmente alle persone entrate in stretto contatto con il sospetto caso; gli ambienti interessati sono stati prontamente sanificati prima di riaprire la scuola. Nessuna esposizione a rischio, dunque, per alunni, docenti e collaboratori. È importante precisare che il complesso di misure precauzionali adottate nell’ambito scolastico è stato pensato e attuato proprio al fine di gestire situazioni come questa che potranno continuare ad accadere, a Bitetto così come altrove, e contenere il più possibile il contagio. Invitiamo tutti a mantenere la calma e ad avere fiducia nei protocolli applicati, perché la situazione generale della pandemia che viviamo in questa fase ci obbliga a convivere con emergenze di questo genere che dobbiamo affrontare senza farci prendere dal panico. A breve sarà pubblicato comunicato ufficiale sul sito del Comune e della Scuola".

(foto di repertorio)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sospetto caso Covid in scuola elementare a Bitetto: bimbi a casa "in via cautelativa" e ambienti sanificati

BariToday è in caricamento