rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca

Diocesi disposta a ospitare i migranti della Diciotti, plauso della comunità islamica: "Puglia terra di accoglienza"

Il presidente della Comunità islamica di Puglia, Alessandro Pagliara commenta positivamente l'annuncio dell'arcivescovo Cacucci. "Se fossimo una Onlus, ospiteremmo anche noi" spiega

"Avremmo voluto dare una mano anche noi, ma non siamo una Onlus". E il presidente della Comunità islamica di Puglia, Alessandro 'Alì' Pagliara a spiegare a BariToday perché la Cidi Puglia non puo accogliere i migranti sbarcati a Catania dalla nave Diciotti.

"Puglia terra di accoglienza"

Ieri l'arcivescovo di Bari-Bitonto, monsignor Francesco Cacucci, aveva dichiarato la disponibilità della Diocesi a supportare gli oltre cento migranti salvati in mare, come già avevamo fatto i governi albanese e irlandese. Gesto molto apprezzato dalla Comunità islamica pugliese. "La Comunità Islamica di Puglia si rende partecipe con la comunità locale, per la sensibilità e la collaborazione nell'accoglienza di coloro che migrano da terre colpite da sofferenza e povertà - spiegano il presidente e l'imam della comunità in una nota - La Puglia è geograficamente quel lembo di terra bagnata da due mari, protesa verso Oriente, accogliente e sensibile, perché provata in tempo remoto da turbolenze, povertà e sofferenze. Oggi non è più una terra di semplici, ma operosi, spettatori in una platea che guarda il palcoscenico,  tormentato, internazionale passivamente, ma è una terra composta da un popolo attivo non solo nell'accoglienza, ma anche nell'operativita' verso coloro che chiedono aiuto".

"Vorremmo aiutare, ma non siamo una Onlus"

La volontà, secondo il presidente della Cidi Puglia, sarebbe quella di seguire l'esempio della Chiesa italiana. A fare da ostacolo, c'è la composizione giuridica della Ci.Di, che non essendo una Onlus non può effettuare attività benefiche come, appunto, il supporto a coloro che sono in difficoltà. Un buon proposito per il futuro: "La volontà è quella di muoversi in quella direzione - spiega Pagliara - presentando tutta la necessaria documentazione per poter effettuare attività di volontariato nel pieno rispetto della legge".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Diocesi disposta a ospitare i migranti della Diciotti, plauso della comunità islamica: "Puglia terra di accoglienza"

BariToday è in caricamento