menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sottopassaggio Bari Centrale-stazione Ferrotramviaria: "Pronto entro il 2017"

La Regione stima i tempi di realizzazione dell'opera, che permetterà di mettere in collegamento la stazione centrale Fs a quella delle Ferrovie Bari-Nord, da cui partono anche i treni per l'aeroporto

La Regione fissa un primo crono programma per la realizzazione del tunnel sottopassaggio tra Bari Centrale Fs e la stazione Ferrotramviaria-Metrò Aeroporto. Secondo quanto annunciato ieri dall'assessore ai Trasporti Giannini, l'aggiudicazione dei lavori dovrebbe avvenire entro settembre 2016, per completare l'opera entro la fine del 2017.

E' quanto emerso da una riunione operativa che si è tenuta ieri presso gli uffici dell’Assessorato con rappresentanti di Rfi, Grandi Stazioni, Comune di Bari e FBN.

L’intervento, a cura della società Grandi Stazioni del gruppo FS all’interno delle più ampie opere di restyling della stazione di Bari Centrale, consisterà nel prolungamento del tunnel di collegamento che dal secondo fronte della stazione di Bari Centrale (quello di via Capruzzi) sbocca attualmente nel piazzale Ovest della stessa; il prolungamento raggiungerà la stazione della Ferrotramviaria, situata in trincea. L’opera consentirà agli utenti provenienti dalle zone cittadine poste a sud della stazione di accedere direttamente anche al piazzale di stazione delle Ferrovie Bari-Nord.

Un intervento infrastrutturale importante soprattutto per gli spostamenti da e per l’aeroporto: il prolungamento,infatti, consentirà ai passeggeri provenienti da ogni parte della Puglia che arrivano a Bari su mezzi Trenitalia di raggiungere direttamente la Stazione Centrale di Ferrotramviaria e quindi i treni per l’Aeroporto Karol Wojtyla, e viceversa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini Covid, Lopalco: "Con limiti ad Astrazeneca dosi non utilizzabili per soggetti fragili, ecco perché somministrazioni ad altre categorie"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento